Anna Curti

BioAnna Curti è nata, vive e lavora a Torno. Sin da piccola la sua più' grande passione era il disegno. Dopo il diploma all'Accademia Albertina di Belle Arti e la laurea in Architettura al Politecnico di Torino, si iscrive a un corso di grafica pubblicitaria che la avvicina al mondo dell'editoria e sceglie così di dedicarsi esclusivamente all'illustrazione. Da molti anni disegna libri e spesso li inventa, con entusiasmo e allegria, strumenti prediletti le matite, gli acquerelli, la china e le carte per collage. Collabora con diverse case editrici italiane e straniere e partecipa a mostre personali e collettive in Italia e all'estero.

Ciao Ombra! (Notes)

Aroldo è un piccolo gufo timido che ha timore di tutti gli altri animali. Quando scopre la sua ombra, il suo riflesso, grazie a lei impara a difendersi, e anche a divertirsi. Dopo di lui, tutti gli altri animali del bosco scoprono le proprie ombre, che diventano amiche inseparabili e ricche di sorprese. La nostra ombra, così come l’ombra del gufo Aroldo, è il nostro riflesso. In noi stessi possiamo trovare la forza per superare le difficoltà e la leggerezza necessaria per accogliere nuovi amici.

Laboratorio. Partendo dal libro, viene inventata insieme una storia sulle nostre paure, che vengono disegnate (ad esempio un pesce grosso che insegue un pesciolino, con lieto fine).

Neve (Notes)

Il rinnovo delle stagioni, l’attesa, le emozioni, la gioia di ritrovarsi. Neve lo incontrò. Era un seme bellissimo, azzurro come il cielo, volava leggero. Insieme giocarono, fecero incontri, vissero avventure ed emozioni. Poi l’inverno arrivò: lui era un seme, era tempo di andare, di ritirarsi sotto la terra. Neve si sentì triste e aspettò. L’inverno passò, venne come sempre la primavera e la sorpresa fu grande. Con delicata poesia, testo e immagini narrano, con più piani di lettura, di amicizia ed emozioni, ma anche di distacco e di attesa, del fluire del tempo e delle stagioni, anche quelle della vita.

Laboratorio. Spiegazione di Neve dagli schizzi del personaggio alle tavole definitive. Saranno costruiti e decorati il segnalibro e il sacchetto, realizzati con origami semplici.

Appuntamento con Anna Curti

Comune di Cavallermaggiore – Via Roma 104 – P.IVA 00330720046 – Tel. 0172.381055 – info@fierapiemonteseeditoria.it – made with ♥ by imperfect

Privacy Policy Cookie Policy