Marco Somà

BioMarco Somà lavora come illustratore di libri per ragazzi, è docente d'illustrazione e svolge attività di laboratorio con i bambini. I suoi libri sono stati pubblicati da diverse case editrici in Italia e all'estero. Le sue illustrazioni sono state selezionate in numerosi concorsi internazionali tra cui la Biennale d'Illustrazione di Bratislava nel 2013, la Mostra illustratori della Fiera del Libro di Bologna nel 2011, 2013, 2014 e 2016, per The Original Art Exhibit della Society of Illustrator di NY nel 2017 e per il Nami Concours 2019. Nel 2015 ha ricevuto il Premio Emanuele Luzzati- Gigante delle Langhe per le illustrazioni dell'albo La regina delle rane non può bagnarsi i piedi edito da Kite Edizioni e il 1° Premio Giovanni Arpino per le illustrazioni del libro Robot: catalogo raccontato dei principali avatar servo robot per ragazzi e bambini scritto da Bruno Tognolini ed edito da Rizzoli. Nel 2017 le illustrazioni de Il richiamo della palude hanno ricevuto il 2° Premio al Concorso Internazionale Sharjah Children's Reading Festival. Ha ricevuto il Premio Toppi dell'Annual Autori di Immagini '19, il 2° Premio al Concorso illustratori del Premio Letteratura Ragazzi di Cento e il Premio Andersen Miglior Illustratore 2019.

Il venditore di felicità (Kite, 2018)

Marco Somà esprime con l’illustrazione ciò che l’autore del libro, Davide Calì, trasmette con la scrittura. Con piccoli tratti e colori delinea quelle piccole cose preziose e quasi invisibili che contribuiscono a rendere preziose le sue illustrazioni: le foglie degli alberi, le decorazioni delle case che ricordano lo stile liberty, i particolari dei vestiti. Autore e illustratore hanno già collaborato insieme e questo ultimo albo dimostra ancora una volta la loro intesa e la capacità di interpretarsi e completarsi a vicenda.

Siccome dicono che la felicità sia la cosa più importante, quando decidono di venderla, in barattoli piccolo, grande, e confezione famiglia, c’è subito la fila: una nonna, un ragazzo, una mamma di tanti figli, tutti a comprare la felicità. Peccato che quando il venditore di felicità se ne va, gli cade un barattolo piccolo e allora la verità si rivela. La felicità non si può vendere né comprare. E allora dove si trova? Cos’è che si diceva un tempo? Nelle piccole cose?

Laboratorio. Guidati dall’illustratore, i bambini daranno forma a una nuova pagina del libro, pescando da due barattoli un paio di bigliettini. Su questi troveranno un particolare di un animale, e il dettaglio di una abitazione e dovranno scoprire quali sono. Prendendo spunto dalle fotografie, con carta, matita e colori, dovranno creare la casa e il suo piccolo abitante che riceverà la visita del Signor Piccione, “Il venditore di felicità”.

Appuntamento con Marco Somà

Comune di Cavallermaggiore – Via Roma 104 – P.IVA 00330720046 – Tel. 0172.381055 – info@fierapiemonteseeditoria.it – made with ♥ by imperfect

Privacy Policy Cookie Policy